LEGGIERI GIOVANI

Per avvicinare le giovani generazioni al teatro

Per il sesto anno consecutivo si rinnova il progetto Leggieri Giovani che propone, la collaborazione tra la Compagnia Giardino Chiuso e l’Associazione Semi di San Gimignano, con la partecipazione dell’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di San Gimignano.

L’iniziativa intende avvicinare le giovani generazioni al teatro, promuovendo così un incontro intergenerazionale con la convinzione che l’arte in tutte le sue forme sia un veicolo importante di crescita e comunicazione. Il progetto si articola in una serie di iniziative che vanno dalle agevolazioni sull’acquisto dei biglietti per gli under 25, al coinvolgimento dei ragazzi di Semi nella promozione degli eventi a teatro, fno agli incontri aperti fra pubblico e attori. In particolare sono stati selezionati due eventi della stagione teatrale

  • “Assai Furioso Orlando” (mercoledì 15 febbraio)
  • “Le mille e una notte” (sabato 1 aprile)

Per questi spettacoli sarà promosso un biglietto gratuito per i soci di Semi (i non soci entro i 25 anni potranno associarsi) insieme all’organizzazione di incontri tra il nostro giovane pubblico e gli artisti

Agevolazioni Leggieri Giovani
  • partecipazione con biglietto gratuito per alcuni spettacoli
  • incontro con gli artisti e partecipazione alle prove
  • possibilità di acquistare un biglietto ridotto al costo di 5 Euro per gli altri spettacoli della stagione

L’Associazione Semi nasce a San Gimignano nel 2010 dall’iniziativa di un gruppo di ragazzi e ragazze sangimignanesi con l’intento di promuovere iniziative culturali e ricreative prevalentemente rivolte alle giovani generazioni. Dopo pochi mesi dalla sua nascita, Semi ha inaugurato all’interno del Parco della Rocca di Montestaffoli il Centro Giovani Sperimentale. Questo nuovo spazio è un luogo aperto dove convergono numerose attività che cercano di favorire l’aggregazione e il confronto fra i giovani. La parola “Semi” allude infatti al desiderio di vedere sempre di più coinvolte le giovani generazioni nei processi di cambiamento della propria comunità e del proprio territorio.

www.associazionesemi.it